L’ASCOLTO IN SEGUITO ALLA DENUNCIA: L’ATTIVAZIONE DEL CODICE ROSSO

L’anno 2019 ha portato venti di cambiamento sia sul versante del diritto penale sostanziale che sul versante processuale con l’entrata in vigore della L. 69/2019 recante “Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere”, sotto la nomenclatura di “Codice Rosso”. Durante il terzo incontro del ciclo “Le parole non bastano” è stata presa in esame la fase di denuncia e di ascolto da parte delle Forze dell’Ordine ed i meccanismi che portano all’attivazione del Codice Rosso.
Intervengono:
– dott. Fabio Roia, Giudice e Presidente Sezione Misure di Prevenzione Tribunale di Milano,
– dott. Francesco Panetta, Dirigente della Divisione Anticrimine della Questura di Genova,
– Mar. Ord. Sara Lepore, Maresciallo del Comando Provinciale dei Carabinieri
– avv. Nadia Calafato, avvocata penalista Centro Antiviolenza Mascherona.
Lascia un commento

Side bar